04 luglio 2010 Pubblicità Salva Pin Ellissi FB Altro Tweet Mail Email iphone Invia SMS Stampa immagine zoom Getty Images Di Sarah Klein LUNEDÌ, 5 luglio 2010 (Health.com) – I genitori che credono che giocare ai videogiochi sia meno dannoso per i loro figli “l’intervallo di attenzione rispetto alla visione della TV potrebbe voler riconsiderare e scollegare la Xbox.

Di Rachel Swalin, 27 agosto 2014 Pubblicità Salva Ellissi Pin FB Altro Tweet Mail Email iphone Invia SMS Stampa Zoom immagine Getty Images Se sei un fan delle banane, la tua giornata sta per migliorare. Il 27 agosto è il National Banana Lovers Day, il che significa che è tempo di celebrare tutti i benefici per la salute del tuo frutto giallo preferito.

Potresti già sapere che le banane sono rifornite di potassio, una media ha 422 milligrammi di minerale o il 12% del valore giornaliero raccomandato, secondo l’USDA. Ha anche 3 grammi solidi di fibra di riempimento e quasi il 20% del valore giornaliero sia per le vitamine C che per B6. Inoltre, sono fantastici da aggiungere ai frullati salutari.

Se ciò non bastasse, qui ci sono altri cinque modi in cui le banane possono migliorare la tua vita: possono sostituirsi a bevande sportive Le banane possono dare una corsa alle bevande sportive per i loro soldi. Uno studio pubblicato su PLoS ONE ha analizzato i campioni di sangue di 14 ciclisti allenati, a cui è stata data una tazza di bevanda a base di carboidrati o mezza banana da consumare ogni 15 minuti durante una corsa su strada simulata da 2,5 a 3 ore.

I ricercatori hanno scoperto che le prestazioni erano le stesse per entrambi, ma le banane offrono ulteriori vantaggi. “Confezionano più sostanze nutritive rispetto alle bevande sportive e hanno una miscela più sana di zuccheri naturali con antiossidanti bonus”, afferma l’editore alimentare di Health, Cynthia Sass, MPH, RD. E se sei a corto di elettroliti chiave come il potassio che aiuta a regolare la funzione nervosa e muscolare, potresti soffrire di crampi muscolari.

Quindi prendere una banana per sostituire ciò che si suda durante un allenamento intenso non è una cattiva idea. CORRELATI: 20 modi per attenersi ai tuoi allenamenti Potrebbero aumentare il tuo metabolismo Le banane sono una buona fonte di amido resistente, un amido che si trova negli alimenti ricchi di carboidrati che possono aiutarti a dimagrire.

Il tuo corpo digerisce lentamente l’amido resistente (letteralmente “resiste” al processo), rendendolo un soppressore dell’appetito naturale perché ti senti più pieno più a lungo. RS incoraggia anche il fegato a passare alla modalità brucia grassi. La dieta CarbLovers della salute raccomanda di mangiare da 10 a 15 grammi al giorno.

Una banana mediamente leggermente verde ha 12,5 grammi di RS, ma anche le banane mature ne hanno quasi 5 grammi. CORRELATI: I migliori super alimenti per la perdita di peso Possono aiutare a tenere sotto controllo la pressione sanguigna Un altro vantaggio dell’elevato contenuto di potassio nelle banane: può aiutare a regolare la pressione sanguigna.

Più potassio consumi, più sodio può uscire dal tuo corpo, secondo l’American Heart Association. Questo perché il minerale si comporta come un diuretico naturale. “Innesca i reni a rilasciare il sodio in eccesso e il fluido a cui il corpo sta trattenendo”, dice Sass. La pressione sanguigna bassa è un’ottima notizia per il tuo cuore: significa che il muscolo non dovrà lavorare sodo per pompare il sangue in tutto il corpo.

Non fa male neanche che una dieta con cibi ricchi di potassio abbia ridotto il rischio di ictus del 21% e potrebbe anche ridurre il rischio di malattie cardiache. CORRELATO: 18 Superfoods per il tuo cuore Sono buoni per i batteri intestinali Probabilmente hai sentito parlare di probiotici, i batteri “buoni” che aiutano la digestione e si trovano in alcuni alimenti come lo yogurt.

Bene, c’è anche qualcosa come i prebiotici e le banane ne sono una grande fonte. I prebiotici sono in realtà carboidrati che non possono essere digeriti dal corpo umano, secondo la Mayo Clinic.

Tuttavia, svolgono un ruolo vitale nel mantenimento di un intestino sano. “I prebiotici forniscono cibo per i probiotici”, afferma Sass. “Quindi aiutano i batteri” probiotici “buoni a crescere.” Le banane non sono l’unico alimento che ti aiuterà a riempire i prebiotici: li troverai anche nell’uvetta, negli asparagi, nelle cipolle e nell’aglio. CORRELATI: 13 Alimenti che aiutano con il reflusso acido Possono alleviare i problemi di stomaco Le banane possono aiutare con diversi problemi di pancia.

I 3,1 grammi di fibra che troverai in una banana media sono divisi in due diversi tipi: solubile e insolubile, che può aiutare a facilitare la digestione e alleviare la costipazione, rispettivamente. Le banane potrebbero anche aiutare il recupero dopo un attacco di diarrea, quando la perdita di liquidi esaurisce i livelli di elettroliti chiave come il potassio, dice Sass. Non è https://harmoniqhealth.com/it/ tutto. “Le banane neutralizzano l’acidità nello stomaco e ricoprono il rivestimento per ridurre l’irritazione”, afferma Sass.

Quindi si pensa che aiutino anche a combattere il bruciore di stomaco e le ulcere allo stomaco. CORRELATO: 4 ricette di pane alla banana e muffin salutari Guida definitiva alla frutta e verdura fresca Di Lia Huber, 10 settembre 2001 Pubblicità Salva ellissi Pin FB Altro Tweet Mail Email iphone Invia SMS Stampa Zoom immagine Se sei indeciso quando si tratta di scegliere i prodotti, usa la nostra guida pratica per scegliere la frutta e la verdura più fresche nel tuo mercato agricolo locale o nella drogheria.

Albicocche, pesche, prugne Pick: frutto che è sodo, con una pelle tesa, senza macchia e senza segni di lividi o rughe. Conservare: maturare a temperatura ambiente, fino a quando tenero. Le albicocche possono essere conservate per 2 giorni, massimo.

Una volta che le prugne sono mature, conservare in frigorifero fino a 3 giorni.Uso: cuocere con zucchero (1 chilo di frutta per 2 tazze di zucchero) sul fornello fino a quando non si addensa per una deliziosa marmellata. Suggerimento: i frutti di pietra ricchi di vitamina A lavorano con piatti salati; prova a soffriggere, grigliare o arrostirli per servire con anatra, pollo o maiale. Raccolta di more e lamponi: bacche carnose e succose con una lucentezza (more) o lucentezza (lamponi), senza alcuna traccia di muffa o scolorimento. Conservazione: se si mangia entro 24 ore, conservare a temperatura ambiente; in caso contrario, avvolgerlo liberamente in un involucro di plastica e conservare in frigorifero per un massimo di 2 giorni.

Lavare appena prima dell’uso.Uso: more e lamponi sono deliziosi crudi o in prodotti da forno, ma sono anche un’ottima aggiunta ai piatti salati Suggerimento: per congelare more, lamponi, mirtilli o ciliegie ricchi di antiossidanti, lavare e lasciare asciugare completamente, quindi metterli in un unico strato su un vassoio nel congelatore fino a quando solido. Trasferire in una borsa con cerniera e conservare nel congelatore.

Pagina successiva: Ciliegie [pagebreak] Ciliegie Pick: Frutta con una lucentezza lucida e un colore intenso e intenso. Conservare: conservare in frigorifero in un sacchetto di plastica per un massimo di 2 giorni.Uso: le ciliegie snocciolate sono deliziose nello yogurt, nei dessert o anche come topping dolce per carne alla griglia Suggerimento: per mettere più ciliegie contemporaneamente, metterle in un sacchetto con cerniera e arrotolarle delicatamente con un mattarello in modo che si spezzino. Toglilo dalla borsa, tira fuori le fosse e goditi questo frutto ricco di antiossidanti.

Pick di mirtilli: bacche carnose e sode che non sono rimpicciolite o rugose. Il colore dovrebbe essere ricco con un cast bianco talcato. Conservare: conservare in frigorifero, coperto con un involucro di plastica, per un massimo di 6 giorni.Uso: i mirtilli sono deliziosi come topping di cereali, mescolati allo yogurt o cotti in un calzolaio.

E il loro sapore intenso crea un ottimo dessert congelato. Suggerimento: sciacquare delicatamente le bacche ricche di fibre immergendole in una ciotola di acqua fredda appena prima dell’uso; scolare in uno scolapasta. Pick Fragole: bacche con un colore rosso brillante dappertutto e un gambo sano e verde; le dimensioni variano a seconda della varietà. Conservazione: se si mangia entro poche ore, tenere a temperatura ambiente; in caso contrario, avvolgerlo liberamente in un involucro di plastica e conservare in frigorifero per un massimo di 2 giorni.

Lavare appena prima dell’uso.Utilizzare: affettare le fragole per frollare o gelato, o semplicemente servirle intere. Suggerimento: per un dessert facile pieno di vitamina C, irrorare le bacche a fette con aceto balsamico o una spruzzata di champagne. Corn Pick: orecchie con gusci che si sentono tesi contro i chicchi pieni e ben definiti.

Dai un’occhiata ai chicchi: dovrebbero essere grassottelli (non piatti). Conservare: conservare il mais in un sacchetto di plastica in frigorifero per un massimo di 2 giorni.Uso: il mais può essere cotto a vapore, bollito o grigliato o semplicemente tagliato dalla pannocchia e gettato in insalate crude. Suggerimento: spezza le pannocchie a metà prima di tagliare i chicchi (pieni di potassio) in modo da poter appoggiare saldamente il lato tagliato della pannocchia sul tagliere. Pagina successiva: Summer squash [pagebreak] Summer Squash Pick: zucca piccola ma pesante con pelle lucida. Conservazione: in un sacchetto di plastica in frigorifero per un massimo di 3 giorni.Uso: tutte le varietà sono deliziose crude, al vapore, saltate o grigliate.

Le zucchine Pattypan e Crookneck hanno un sapore più mite che si abbina bene con erbe fresche. I brillanti fiori d’arancio delle piante di zucca sono deliziosi anche quando vengono aggiunti a una frittura. con colori completamente sviluppati che cedono al tatto senza essere mollicci. Conservazione: maturare a temperatura ambiente, con il gambo rivolto verso il basso.

Non refrigerare mai.Utilizzare: scegliere affettare pomodori come Brandywine o Mortgage Lifters per insalate e sandwich, e la pasta di Amish a pasta dura o San Marzano per le salse. Suggerimento: tagliare a metà i pomodori troppo maturi e spalmare la carne ricca di licopene sul pane tostato condito con olio d’oliva per una bruschetta veloce. Pick di fagioli verdi: fagioli più piccoli, che sono in genere più teneri, e cercano quelli che sono solidi, con una leggera lucentezza e senza rughe. Conservare: sciacquare, asciugare all’aria e conservare in un sacchetto di plastica ventilato in frigorifero per un massimo di 5 giorni.Uso: i fagioli possono essere cotti a vapore o bolliti rapidamente fino a quando sono teneri e serviti caldi.

Per le insalate, cuocile un po ‘più a lungo e tuffati in un bagno di ghiaccio. Suggerimento: se i tuoi fagioli sono più grandi e un po’ più resistenti, prova a brasarli. Per brasare: soffriggere i fagioli ricchi di fibre e acido folico in olio d’oliva, quindi aggiungere vino o brodo nella padella, coprire e cuocere a fuoco lento fino a quando diventano teneri.

Pick di cetrioli: cukes sodi, arrotondati, con buccia da verde brillante a verde scuro. Evitare qualsiasi con punti morbidi o estremità avvizzite. Conservare: conservarli in sacchetti di plastica sciolti in frigorifero per un massimo di 3 giorni.

Avvolgi gli avanzi in plastica o in un contenitore sigillato. Usa: taglia e taglia a dadini per dare alle insalate uno scricchiolio o una purea per zuppe fredde o salse. Rimuovi i semi tagliandoli longitudinalmente e raschiandoli con un cucchiaio. Suggerimento: acquista cetrioli non cerati, in modo da poter mangiare la pelle (piena di fibre e vitamine A e C) senza mangiare il rivestimento ceroso.

Trovare il tuo prossimo colore delle unghie è molto più facile Se sei il tipo di persona ossessionata dall’abbinare le unghie, beh, praticamente, abbiamo l’app che fa per te. Di Kelly Bryant, MIMIchatter.com 16 ottobre 2015 Pubblicità Salva Ellissi Pin FB Altro Tweet Mail Email iphone Invia SMS Stampa Zoom immagine Getty Images Se sei il tipo di persona ossessionata dall’abbinamento con te il tuo chiodo, beh, praticamente qualsiasi cosa, abbiamo l’app che fa per te.

In un mondo in cui sembra che ci sia un’app per quasi tutto, ShadeScout ne lancia una appositamente per trovare la corrispondenza esatta dei colori praticamente per qualsiasi cosa desideri il tuo cuoricino. Che si tratti di un bouquet di peonie o dell’ultimo colore di capelli di Kylie Jenner, scatta semplicemente una foto del colore che brami con il tuo telefono e lascia che l’app faccia tutto il lavoro.

Fornirà istantaneamente tonalità corrispondenti da oltre 25 diversi marchi di unghie, tra cui Londontown e Formula X. CORRELATO: Manicure fai-da-te per la casa fai-da-te L’app offre anche varie opzioni di acquisto, quindi la tua capacità di acquistare la lacca che desideri più è letteralmente nel palmo della tua mano. CORRELATO: 10 alimenti per unghie più forti e capelli più spessi ShadeScout evidenzia anche diverse finiture di smalto, effetti speciali, colori delle unghie di tendenza e look da celebrità, quindi è molto più di un semplice cercatore di colori (anche se, francamente, sarebbe abbastanza).

Oh, e abbiamo già detto che è disponibile gratuitamente su iTunes? Perché sì, c’è quello. Ora, se solo ci fosse un’app che potrebbe semplicemente dipingerci le unghie. Forse un giorno.

Studio: troppi videogiochi possono determinare un intervallo di attenzione I bambini delle scuole elementari che giocano ai videogiochi più di due ore al giorno hanno il 67% di probabilità in più rispetto ai loro coetanei che giocano meno di avere problemi di attenzione superiori alla media, secondo un nuovo studio. 04 luglio 2010 Pubblicità Salva Pin Ellissi FB Altro Tweet Mail Email iphone Invia SMS Image zoom Getty Images Di Sarah Klein LUNEDÌ, 5 luglio 2010 (Health.com) – I genitori che credono che giocare ai videogiochi siano meno dannosi per le aspettative dei loro figli rispetto a guardare la TV potrebbero voler riconsiderare, e scollegare la Xbox.

I videogiochi possono attirare l’attenzione di un bambino tanto quanto il tubo, suggerisce un nuovo studio. I bambini delle scuole elementari che giocano ai videogiochi più di due ore al giorno hanno il 67% di probabilità in più rispetto ai loro coetanei che giocano meno di avere problemi di attenzione superiori alla media, secondo lo studio, che appare sulla rivista Pediatrics.

Agregar un comentario

Su dirección de correo no se hará público. Los campos requeridos están marcados *